Pavimento di legno e stili di arredo (parte1)

Stili di arredo e pavimento di legno.

Una combinazione dettata dalla sintonia di forme e finiture.

Un pavimento di legno fatto a mano, con materiali selezionati e curato nel dettaglio è così bello e pregiato che sta bene ovunque, ma per ottenere un risultato unico ogni dettaglio del parquet – elementi, tavole, finiture, superficie – deve essere in sintonia con lo stile di arredo scelto.

Il parquet & co ti propone in questo articolo alcune idee per abbinare il giusto pavimento di legno al tuo arredamento preferito.

Richiedi un preventivo gratuito e senza impegno!

Lo stile Industrial nasce dal riuso di fabbriche e uffici dismessi ed è quindi tipico di spazi ampi e open space in cui gli elementi caratteristici sono tubature e pilastri lasciati a vista o riqualificati, il metallo, il cemento e le pareti grezze.

Un pavimento di legno può sicuramente apportare calore e leggerezza in un ambiente che solitamente risulta freddo e statico. Si dovranno preferire, allora, tonalità come Queens o Grigio cemento, optando per tavole a misura mista che diano movimento. I tipi di superficie adatti allo stile Industrial comprendono quella a refendino, che conserva i segni della prima lavorazione dando la sensazione che sia usurata e quella sgorbiata a mano, levigata manualmente seguendo la natura dell’elemento, che conferisce al pavimento un effetto grezzo.

Lo stile classico è lo stile di arredamento più intramontabile, sinonimo di lusso ed eleganza. Tipici di questo stile sono proprio i materiali pregiati, come marmo, pietre preziose e legno massiccio. Il pavimento di legno è infatti tipicamente associato a questo stile, che predilige colori caldi e neutri, decorazioni dai dettagli complessi e linee ricercate. Per questo il parquet ad esso abbinato presenta spesso una posa a spina di pesce o una più particolare, come “Lucca” o Pepoli” mentre le finiture ideali sono le vernici naturali e dall’effetto lucido.

 

L’arredamento “Boho chic” mette insieme lo stile bohemienne, hippie e anni ‘70. In una casa così arredata i protagonisti sono i colori – spesso vivaci – gli oggetti vintage, l’arte, cuscini e tessuti e tutto è combinato in assoluta libertà, con un vero mix tra vecchio e nuovo. Per uno stile così originale è preferibile optare per un pavimento di legno dai colori chiari e dalla posa a spina, per creare un movimento che contrasti con quello degli arredi. Il Parquet & Co ha realizzato la tessitura Anderson in rovere con finiture bianco e argento per dare vita a questo esemplare abbinamento

Negli ultimi anni si è invece diffusa la moda di abbinare design ed elementi di epoche diverse. Ne è l’emblema lo stile Classico moderno, caratterizzato da linee sobrie e arredi funzionali, in cui elementi di stile classico si inseriscono, appunto, in un ambiente dallo stile moderno. Il risultato è un ambiente rassicurante, ordinato. Il pavimento di legno ideale è costituito da tavole piallate a mano, dall’aspetto raffinato, ma anche vissuto. Il tutto dà vita ad uno spazio elegante ma assolutamente privo di monotonia.

Leggi l’articolo del mese prossimo per scoprire altri abbinamenti interessanti

Richiedi un preventivo gratuito e senza impegno!

Il Parquet & Co.

I nostri pavimenti sono realizzati da sempre, con passione e cura del dettaglio, usando materiali selezionati uniti a tecniche moderne, tutto rigorosamente in Italia.